Moda, arte e architettura nella collezione di borse di Irma Cipolletta

I nuovi talenti della moda italiana

Irma Cipolletta

Irma Cipolletta

La moda si può amare, odiare oppure essere indifferente nei suoi confronti, ma non si può dire che sia frivola e superficiale. Perché se tra un’infinità di cose che propone il mercato fashion il vostro occhio cadesse su un oggetto veramente speciale, ve ne accorgereste subito, senza nemmeno verificare il prezzo o il marchio. Non occorre neppure essere esperti per distinguerlo tra gli altri. Perché non si tratta soltanto della qualità ma dei sentimenti e delle sensazioni che esprimono questi oggetti, un po’ come i quadri.

Ed ecco che scappa l’esclamazione: “Che bella borsa!”

Non occorre essere esperti per dire che le borse di Irma Cipolletta siano fuori dal comune.

Il modello femminile “Triangle bag” ha una forma trapezoidale ed è composto da varie figure geometriche. Questa borsa nasce da un calcolo dei volumi non indifferente ed è assemblata pezzo per pezzo come se fosse una costruzione architettonica.

Il modello maschile si chiama “Twist”. Ha la forma più morbida ma la costruzione modellistica anche in questo caso è molto particolare.

Dal percorso formativo della stilista si capisce che la passione per le forme e la geometria non è casuale. Architetto di professione Irma si avvicina al mondo della moda dopo aver lavorato per il famoso brand Fendi nel dipartimento della progettazione dei negozi.

Oltre che per i volumi inediti, le borse si distinguono anche per l’impeccabile produzione artigianale.

 

Irma Cipolletta

“Triangle bag” Irma Cipolletta

"Twist" Irma Cipolletta

“Twist” Irma Cipolletta

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva



Категории: Весна-лето 2016, Женская мода, Мода, Новости, Осень-зима 2016/2017, Советы по покупкам, Сумки

 

Lascia una risposta